EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I Cobas TIM in Campania e in Piemonte

8. Aprile 2022 | Da | Categoria: TIM

In questa difficile fase aziendale e più in generale economica e sociale, siamo lieti di comunicare la costituzione di nuovi COBAS TIM in 2 città importantissime come Torino e Napoli.

Mentre cresce la sfiducia nei confronti delle OO.SS. noi continuiamo a ritenere l’organizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici un fattore imprescindibile di democrazia e presupposto indispensabile per il miglioramento delle condizioni degli stessi\e.

In controtendenza con chi crede che muovendosi individualmente e pensa solo ai propri bisogni, queste colleghe e questi colleghi hanno scelto di organizzarsi con Noi, insieme, per una prospettiva solidale, consapevoli che da soli difficilmente si possono ottenere risultati positivi.

Non crediamo siano un caso queste scelte. Da tempo ci siamo distaccati da quel modo di fare sindacato che vede solo nell’accrescimento del numero di tessere il proprio fine. Faticosamente abbiamo scelto collettivamente con i nostri iscritti, le nostre iscritte i delegati e le delegate di essere il sindacato delle verità, anche quando sono scomode. Abbiamo scelto l’organizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici che valutano nel concreto le proposte, criticano e presentano sempre piattaforme alternative e sostenibili.

Abbiamo scelto, pur riscontrando molte difficoltà, di protendere verso una costante ricerca dell’unità tra i lavoratori e lavoratrici, anche attraverso il confronto, libero dai pregiudizi, con le altre organizzazioni sindacale senza mai rinunciare alla nostra natura, soprattutto in questo momento di grave pericolo per i nostri salari e i nostri posti di lavoro.

Per questo motivo siamo contenti di offrire solidarietà in attesa della definizione della questione e di esser orgogliosi di poter accogliere chiunque scelga con le proprie idee e le proprie energie di venirsi a confrontare in un’organizzazione che valuta collettivamente ogni azione che si sceglie.  Benvenuto Napoli Benvenuto Torino!

Ora più che mai è necessario compattarsi e organizzarsi per respingere una visione aziendale che esattamente come 5 anni fa vorrebbe disfare ogni diritto e pensa che il sindacato sia solo un orpello.

Nel 2016 il responsabile di HR rivendicò che la stragrande maggioranza dei dipendenti fosse chiaramente schierata con l’Azienda perché solo una esigua minoranza era iscritta al sindacato…qualsiasi sindacato oltretutto.

Ecco quindi ancora un motivo per prendere come esempio i colleghi e le colleghe di Torino e Napoli che non hanno atteso il sindacato che gli risolvesse i problemi ma hanno fatto un passo avanti.

Organizzati con i Cobas e sarai tu a decidere!

Contattaci: cobastimpiemonte@cobaslavoroprivato.it       cobascampania@cobaslavoroprivato.it

COBAS TIM

Locandina – I Cobas PIEMONTE – CAMPANIA

I commenti sono chiusi.