EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Teleperformance

Premio di risultato in Teleperformance… siamo alle solite!

29. Gennaio 2021 | Da

Siamo alle solite! Le nostre care RSU e le relative Segreterie Nazionali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, UGL, si ritengono soddisfatte di aver sottoscritto un accordo sul premio produzione, ma forse non ricordano che il nostro stipendio è sottodimensionato rispetto le mansioni svolte e che l’azienda non retribuisce i festivi lavorati quanto dovrebbe;
[continua a leggere …]



Cobas Teleperformance – Comunicato piano ferie

18. Dicembre 2020 | Da

Come da tradizione anche quest’anno ci siamo ritrovati a dover inseguire l’approvazione delle ferie. Su alcune commesse molti dipendenti hanno dovuto attendere fino al giorno 11 Dicembre per sapere se i giorni richiesti fossero stati approvati o meno, come Cobas riteniamo che questo non sia accettabile. L’organizzazione di un piano ferie adeguato è frutto di
[continua a leggere …]



Cara Randstad… i lavoratori non sono obbligati a lavorare nei giorni festivi!

23. Ottobre 2020 | Da

Siamo venuti a conoscenza che i lavoratori Randstad che lavorano insieme a noi a Teleperformance di Fiumicino sono vittime di un sopruso. Quando chiedono al proprio referente Randstad informazioni circa le modalità di comunicazione della propria volontà di astenersi dal lavoro nelle festività, gli viene replicato che l’astensione non è prevista dal loro contratto individuale
[continua a leggere …]



Teleperformance – Cambia la metodologia di lavoro, dalla sede allo smart working, ma le cattive abitudini di TP restano

10. Luglio 2020 | Da

Non si fa, come al solito, nessuno sforzo per andare incontro ai lavoratori in ogni ambito lavorativo. Ferie estive in alcuni casi approvate ben oltre la tempistica prevista, cambi turno diventati praticamente impossibili perché bocciati anche per 10 o 20 minuti di differenza tra un turno e l’altro. Straordinari imposti per frequentare corsi di formazione interna oppure
[continua a leggere …]



Cobas Teleperformance – Un piano ferie tutto da rifare

13. Giugno 2020 | Da

Dopo mesi di attesa ed in netto ritardo, l’azienda ha comunicato i dettagli relativi al piano ferie estivo. Quello che si palesa con questa comunicazione è il totale disinteresse dell’azienda per quelle che sono le necessità dei lavoratori e delle loro famiglie. Un primo aspetto è quello legato al nostro sacrosanto diritto di poter organizzare
[continua a leggere …]



Cobas Teleperformance – Continua la lotta in difesa della nostra salute psicofisica!

4. Novembre 2019 | Da

Malgrado le iniziative di lotta intraprese da alcune settimane dai lavoratori Teleperformance di Fiumicino, l’azienda si dimostra “sorda” alle nostre legittime richieste. Il rifiuto di accogliere le richieste di condizioni di lavoro più umane, dignitose e non pericolose per la nostra salute, dimostra tutto il disinteresse di Teleperformance per la salvaguardia dei propri dipendenti e
[continua a leggere …]



Call center Network Contact – Diciamo NO “all’ipotesi di accordo miserabile” firmato da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil

23. Ottobre 2019 | Da

Apprendiamo dai media (TG3 regionale e Gazzetta del Mezzogiorno), che il 18/10/2019 è stato siglato l’Ipotesi di accordo, presso la Presidenza della Regione Puglia, tra la NETWORK CONTACT s.r.l. e le OO.SS. SLC/CGIL, FISTEL/CISL e UILCOM/UIL. Tale accordo è stato comunicato con molta enfasi per aver evitato il licenziamento di oltre 400 lavoratrici/lavoratori. Ricordiamo che
[continua a leggere …]



Cobas Teleperformance – La lotta continua!

17. Ottobre 2019 | Da

La legittima lotta dei lavoratori di Teleperformance di Roma va avanti. Le richieste di un miglioramento delle condizioni di lavoro, non solo degli operatori Chat AC che hanno dato il via alla protesta ma di tutti i lavoratori, sembrano essere ignorate dall’azienda che ha delegato la risoluzione del conflitto con i propri dipendenti, alle agenzie
[continua a leggere …]



Continua la lotta dei lavoratori Teleperformance di Roma

16. Ottobre 2019 | Da

Da venerdì 11 ottobre i lavoratori Teleperformance di Roma, insieme ai lavoratori somministrati, sono in sciopero (indetto dai Cobas e dalla sola Nidil) per rivendicare condizioni di lavoro semplicemente più umane. Un sotto-staffaggio generalizzato, dovuto all’espulsione di decine di lavoratori somministrati non rimpiazzati (mancato rinnovo e/o risoluzione anticipata dei contratti), un’organizzazione del lavoro a dir
[continua a leggere …]



Cobas Teleperformance… sciopero!!!

11. Ottobre 2019 | Da

In questi ultimi mesi abbiamo assistito ad un notevole peggioramento delle nostre condizioni di lavoro in Teleperformance: ritmi e carichi di lavoro insostenibili che mettono a rischio la nostra salute psicofisica. Alti livelli di stress dovuti ad un’organizzazione del lavoro disumana che non tiene conto delle esigenze di vita di noi lavoratori: iper-flessibilità dei turni,
[continua a leggere …]