EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

News

TIM – Uscite art. 4 e Quota 100, i Cobas sottoscrivono l’accordo per 4188 lavoratori e lavoratrici

Il 26/02 il COORDINAMENTO RSU e l’Azienda si sono incontrati per affrontare il tema delle uscite in ART. 4 e QUOTA 100. In virtù delle modifiche legislative intercorse e dei provvedimenti che hanno bloccato l’aumento degli step per l’aspettativa di Vita (5 mesi) si sono aperte maggiori possibilità per ampliare il bacino delle persone interessate
[continua a leggere …]

[continua a leggere ...]

News

Piano industriale TIM

IL PIANO INDUSTRIALE DI TIM presentato dal CDA ci consegna una fotografia della società sulla quale vale la pena soffermarci. Il piano era stato anticipato dalla notizia dell’accordo con VODAFONE per lo sviluppo della Rete 5G e dall’aumento al 10% delle quote di Cassa Depositi e Prestiti. Due notizie di non poco conto che demoliscono
[continua a leggere …]

Il futuro di TIM: on-line gli interventi del Convegno organizzato dai Cobas TIM il 26 Gennaio 2018 a Milano

Sono online gli interventi del Convegno Pubblico organizzato lo scorso 26 Gennaio dai COBAS TIM a Milano e dal Titolo : “IL FUTURO DI TIM”. Interventi a tutto campo sul futuro della nostra Azienda per avere migliori strumenti di lettura. INTRODUZIONE di Andrea Motti – COBAS TIM MILANO https://www.youtube.com/watch?v=zb-RZO_eGXU&t=5s Intervento di Stefano Quintarelli – Agenzia
[continua a leggere …]

Comdata – Chi troppo e chi niente…

SCIOPERO di 2 ore per lunedì 21 gennaio 2019. Questo vecchio proverbio italiano sta a significare che spesso non esiste equilibrio nella distribuzione delle ricchezze: di fronte a chi si appropria di ingenti risorse, c’è invece chi ne ha a disposizione troppo poche. Senza scomodare i recenti studi sociologici che dimostrano come negli ultimi dieci
[continua a leggere …]

TIM – Licenziamento a Trapani e in Campania… la solidarietà dei Cobas

Ancora una volta veniamo a conoscenza di provvedimenti disciplinari e licenziamenti di colleghi per presunte gravi inadempienze. Sempre più spesso queste contestazioni vengono date al lavoratore dopo giorni, se non mesi, di “pedinamenti”, accertamenti più o meno diretti sulla sua attività lavorativa da parte dei responsabili, dei capi o di Risorse Umane. La maggior parte
[continua a leggere …]

Settore TLC

Cobas: la nostra posizione sul rinnovo del contratto di secondo livello

L’ultimo biennio in Telecom Italia, è stato caratterizzato da un susseguirsi di avvenimenti che hanno profondamente modificato le condizioni migliaia di lavoratori e lavoratrici nonché gli stessi Asset aziendali: la disdetta dell’accordo integrativo con la conseguente perdita di “pezzi” importanti di diritti e di salario e la mobilitazione veramente storica dei lavoratori e delle lavoratrici
[continua a leggere …]

Almaviva Contact

COBAS Almaviva – Comunicato incontro INPS del 6 febbraio

Ieri, 6 febbraio 2017, contestualmente al presidio dei lavoratori presso la sede nazionale dell’INPS di via Ciro il Grande, è stata ricevuta una delegazione di ex lavoratori Almaviva organizzati nell’O.S. Cobas del Lavoro Privato. Presenti all’incontro il Responsabile della Direzione Centrale Acquisti e Appalti Dr. V. Caridi, un funzionario della stessa struttura, Dr. Daniele Martini.
[continua a leggere …]

Comdata Eos

COBAS Comdata EoS – Informazioni utili

1) Gli obiettivi che ci da l’azienda in materia di vendite e produttività oraria possono essere degli stimoli ma niente di più. L’importante è seguire le corrette operatività e soddisfare TUTTE le esigenze del cliente. Questa è la vera priorità e come da delibera Agcom non ci può essere limite alle chiamate finché tutte le
[continua a leggere …]

TIM

Cobas TIM – Meno di quanto abbiamo chiesto, meno di quanto avremmo avuto con il regolamento aziendale!

Si può tristemente sintetizzare così il “capolavoro” dell’ultima giornata di trattative su FERIE E PERMESSI terminata alle 6,45 del 9 Gennaio! Una trattativa che è terminata male, grazie all’incapacità di formulare una controproposta che uscisse dal recinto generico della piattaforma presentata da Cgil-Cisl-Uil, facendo sfumare la possibilità di discutere seriamente, della riduzione d’orario a parità
[continua a leggere …]

Comdata

Cobas Comdata -Lo stato di salute del Front-end

Durante l’assemblea del mese scorso è emersa una condizione di malessere diffuso, dovuto allo stress cui sono costantemente sottoposti i lavoratori. In questo contesto, quelli maggiormente colpiti sono i colleghi e le colleghe impiegati nel front-end, molti dei quali hanno denunciato, proprio durante le assemblee svoltesi ad ottobre, le pressioni esercitate dallo staff, spesso con
[continua a leggere …]

Vodafone

Cobas Vodafone Ivrea – Oh HO! Quante sorprese!

Nell’ultimo mese abbiamo assistito ad alcuni esempi pratici e inequivocabili delle tanto decantate relazioni industriali avanzate e sfidanti, nello spirito delle quali sono stati sottoscritti accordi di settore e aziendali. Assorbimento della seconda tranche dell’aumento previsto dal rinnovo del CCNL TLC Si erano levati alti lai all’indomani del primo assorbimento, avevamo letto proclami sindacali belligeranti
[continua a leggere …]