EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

News

A che serviva l’ERS? Ci stanno provando???

I lavoratori e le lavoratrici che hanno consultato le buste paga di luglio e titolari di SOVRAMMINIMO INDIVIDUALE hanno trovato la sorpresina: L’ERS – ELEMENTO RETRIBUTIVO SEPARATO appare in busta paga per la prima volta e anch’esso concorre ad assorbire il SOVRAMMINIMO INDIVIDUALE stante l’interpretazione aziendale. Tre volte fregati quindi…La prima a Gennaio, le altre
[continua a leggere …]

[continua a leggere ...]

News

Comdata Padova e Pozzuoli: soluzioni non traumatiche o licenziamenti mascherati?

Il 30 luglio scorso, presso il Ministero del Lavoro, è stato siglato l’accordo fra Ministero, Azienda e Cgil-Cisl-Uil sulla procedura di licenziamento dei colleghi e delle colleghe delle sedi di Padova e Pozzuoli. L’accordo ha stabilito «un numero massimo di 100 unità lavorative» distribuite così: 50 lavoratori per Pozzuoli e 50 per Padova. L’individuazione di
[continua a leggere …]

Cobas Vodafone Ivrea – Oh HO! Quante sorprese!

Nell’ultimo mese abbiamo assistito ad alcuni esempi pratici e inequivocabili delle tanto decantate relazioni industriali avanzate e sfidanti, nello spirito delle quali sono stati sottoscritti accordi di settore e aziendali. Assorbimento della seconda tranche dell’aumento previsto dal rinnovo del CCNL TLC Si erano levati alti lai all’indomani del primo assorbimento, avevamo letto proclami sindacali belligeranti
[continua a leggere …]

Cobas Vodafone – Accordo 12 giugno 2018… perchè non va bene e perché la rassegnazione sarebbe la scelta sbagliata

Si è conclusa martedì notte la trattativa di revisione dell’integrativo che ha condotto a un testo firmato con riserva da sciogliere dopo l’eventuale ratifica da parte dei lavoratori, tramite votazioni che verranno svolte entro il 30 giugno p.v. Abbiamo naturalmente partecipato fino all’ultimo momento utile, con l’intento di dare il nostro contributo a migliorare aspetti
[continua a leggere …]

Cobas TIM – Un buon accordo per chi? In verità un accordo di corto respiro e senza prospettive

E’ finita in nottata la trattativa “patrocinata” dal Ministro Di Maio in persona e come sempre ci competono delle valutazioni che allontanino la propaganda fumosa e cerchino di guardare al futuro aziendale. LE CERTEZZE : Solidarietà per 29.546 PERSONE al 10% (contro l’8 % del precedente ciclo); ISOPENSIONE – ART. 4 FORNERO per gestire 4000
[continua a leggere …]

Settore TLC

Piattaforma di rinnovo del CCNL TLC… si faceva capire di più la Sibilla Cumana!

Sono passati pochi mesi da quando Asstel, Slc-CGIL, Fistel-CISL e UilCom-UIL siglarono l’accordo ponte e lo sottoposero  al voto dei lavoratori del settore delle TLC. Ecco che nei prossimi giorni verrà presentato nelle assemblee il testo della piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale e verrà chiesto un voto di assenso a quella piattaforma
[continua a leggere …]

Almaviva Contact

COBAS Almaviva – Comunicato incontro INPS del 6 febbraio

Ieri, 6 febbraio 2017, contestualmente al presidio dei lavoratori presso la sede nazionale dell’INPS di via Ciro il Grande, è stata ricevuta una delegazione di ex lavoratori Almaviva organizzati nell’O.S. Cobas del Lavoro Privato. Presenti all’incontro il Responsabile della Direzione Centrale Acquisti e Appalti Dr. V. Caridi, un funzionario della stessa struttura, Dr. Daniele Martini.
[continua a leggere …]

Comdata Eos

COBAS Comdata EoS – Informazioni utili

1) Gli obiettivi che ci da l’azienda in materia di vendite e produttività oraria possono essere degli stimoli ma niente di più. L’importante è seguire le corrette operatività e soddisfare TUTTE le esigenze del cliente. Questa è la vera priorità e come da delibera Agcom non ci può essere limite alle chiamate finché tutte le
[continua a leggere …]

TIM

Cobas TIM: Ferie – Bonus: il nostro benessere in bilancio

La voracità aziendale è veramente senza fondo. Non bastavano l’apertura della procedura di cassa integrazione accompagnata dalla dichiarazione di esuberi e le “incertezze” sullo scorporo della Rete,   sono anche arrivate le nuove indicazioni sulla fruizione delle ferie e dei bonus. In sostanza per far quadrare i KPI della semestrale, occorre diminuire il costo del  lavoro
[continua a leggere …]

Comdata

Comdata non deve finire come Almaviva

All’inizio di questa difficile vertenza per salvare i siti di Padova e di Pozzuoli, e tutti i posti di lavoro, avevamo messo subito in chiaro che era necessario evidenziare una discontinuità con la gestione che CGIL, CISL e UIL avevano fatto della vertenza Almaviva di due anni prima, e che aveva portato a un rovinoso
[continua a leggere …]

Vodafone

Cobas Vodafone – Resoconto incontro nazionale 28 e 29 maggio 2018

E’ ripreso nelle giornate del 28 e 29 maggio il confronto tra Azienda, Segreterie Nazionali Slc, Fistel, Uilcom e Coordinamento Rsu Vodafone per la revisione dell’impianto integrativo Vodafone. Come ormai noto, l’Azienda ha fatto al Sindacato una lunga serie di richieste a suo dire necessarie e indispensabili per realizzare il concetto di “sostenibilità occupazionale” che
[continua a leggere …]