EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

A che serviva l’ERS? Ci stanno provando???

6. Agosto 2018 | Da | Categoria: TIM

I lavoratori e le lavoratrici che hanno consultato le buste paga di luglio e titolari di SOVRAMMINIMO INDIVIDUALE hanno trovato la sorpresina:

L’ERS – ELEMENTO RETRIBUTIVO SEPARATO appare in busta paga per la prima volta e anch’esso concorre ad assorbire il SOVRAMMINIMO INDIVIDUALE stante l’interpretazione aziendale. Tre volte fregati quindi…La prima a Gennaio, le altre due con le buste paga di luglio.

Un ringraziamento particolare andrebbe alle OO.SS. Firmatarie e ai loro delegati…mentre all’Azienda consigliamo di sanare l’anomalia con le buste paga di AGOSTO.

Se non fosse un GROSSOLANO ERRORE, l’operazione è da ritenersi a nostro avviso illegale perché l’ERS infatti, così come scritto nel tanto decantato ACCORDO PONTE, è escluso dalla base di calcolo del TFR e da tutte le maggiorazioni previste, mentre il SOVRAMMINIMO AD PERSONAM (introdotto nelle Armonizzazioni del 2000 e che ha subito nel corso degli anni una serie di modifiche) NON LO E’.

I COBAS TIM invitano l’Azienda a ripristinare l’errore e soprattutto la invitiamo a non costringerci ogni volta ad effettuare controlli frenetici per verificare la correttezza delle nostre buste paga.

Retribuzione di Luglio-6 livello

Retribuzione di Giugno 6 Livello

COBAS Tim

I commenti sono chiusi.